Questo sito utilizza cookie per funzioni proprie e per inviare pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo.

Se vuoi saperne di piu' leggi questa Informativa estesa sui cookie.

ebinar su Rivoluzione Digitale in Sanità sviluppi tecnologici, finanziari e normativi In evidenza

La medicina di precisione, la medicina personalizzata, l’approccio sistemico al paziente, sono tutti caratterizzati dalla diversità delle fonti dei dati utilizzati, rispetto all’approccio medico tradizionale, che prevede l’uso dei soli dati biomedici del paziente, in particolare quelli recenti. Dove finisce in questo nuovo concetto di medicina personalizzata, di salute ed assistenza digitale, la cronicità? Non esistono più pazienti cronici, nella medicina personalizzata, che usa un approccio sistemico, esistono solo persone. Persone che sono, anche dal punto di vista clinico, la somma di cellule, di molecole, di relazioni, di interazioni, di esperienze, stili di vita, ambiente, cultura, che possiamo chiamare in tanti modi, a partire ad esempio da quello “omico” (genoma, epigenoma trascrittoma, proteoma, ….). Naturalmente l’approccio sistemico ridefinisce la stessa tassonomia clinica delle malattie, esiste una persona con un vissuto, un patrimonio biochimico un approccio basato sui dati (Salute ed Assistenza Digitale) fornisce elementi per rendere oggettivo, misurabile ed utilizzabile un approccio alla salute della persona, vista come un sistema complesso, che non potrebbe certamente essere affrontato “a mano”. La valutazione “trasversale” dei dati consente una nuova epidemiologia, basata su approcci di machine learning ed intelligenza artificiale. È necessario ripensare alla luce di questa nuova medicina i modelli di finanziamento e di spesa, ripensare gli aspetti normativi oggi spesso superati ed anacronistici in particolare vista l’ormai indispensabilità dell’innovazione digitale del nostro SSN.

scarica la locandina

Link iscrizioni:
https://attendee.gotowebinar.com/register/8233109395115004684

26 Nov 2020 0 comment
(0 Voti)
 

La medicina di precisione, la medicina personalizzata, l’approccio sistemico al paziente, sono tutti caratterizzati dalla diversità delle fonti dei dati utilizzati, rispetto all’approccio medico tradizionale, che prevede l’uso dei soli dati biomedici del paziente, in particolare quelli recenti. Dove finisce in questo nuovo concetto di medicina personalizzata, di salute ed assistenza digitale, la cronicità? Non esistono più pazienti cronici, nella medicina personalizzata, che usa un approccio sistemico, esistono solo persone. Persone che sono, anche dal punto di vista clinico, la somma di cellule, di molecole, di relazioni, di interazioni, di esperienze, stili di vita, ambiente, cultura, che possiamo chiamare in tanti modi, a partire ad esempio da quello “omico” (genoma, epigenoma trascrittoma, proteoma, ….). Naturalmente l’approccio sistemico ridefinisce la stessa tassonomia clinica delle malattie, esiste una persona con un vissuto, un patrimonio biochimico un approccio basato sui dati (Salute ed Assistenza Digitale) fornisce elementi per rendere oggettivo, misurabile ed utilizzabile un approccio alla salute della persona, vista come un sistema complesso, che non potrebbe certamente essere affrontato “a mano”. La valutazione “trasversale” dei dati consente una nuova epidemiologia, basata su approcci di machine learning ed intelligenza artificiale. È necessario ripensare alla luce di questa nuova medicina i modelli di finanziamento e di spesa, ripensare gli aspetti normativi oggi spesso superati ed anacronistici in particolare vista l’ormai indispensabilità dell’innovazione digitale del nostro SSN.

scarica la locandina

Link iscrizioni:
https://attendee.gotowebinar.com/register/8233109395115004684

APERTURA

Orario di apertura:

Lunedì/Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00
Martedì e Giovedì dalle ore 16.30 alle ore 18.00

CONTATTI